• home
  •  / Musei
  •  / Amelia
  •  / Amelia - Cisterne romane

Amelia - Cisterne romane

Musei

Dieci ambienti intercomunicanti, risalenti al II sec. d. C., che dovevano garantire l’approvvigionamento idrico per tutta la cittadinanza nei periodi di siccità. Ognuno misura circa diciannove metri di lunghezza, è alto tra i cinque e i sei metri e largo tra i cinque e i sei metri.

Indirizzo piazza Matteotti, 05022 Amelia (TR)
Orari di apertura

aprile / settembre 
sabato 16,30 – 19,30;  domenica e festivi 10,30 – 12,30 / 16,30 – 19,30

ottobre / marzo
sabato 15 – 18;   domenica e festivi  10,30 – 12,30/ 15 – 18

Recapiti telefonici 0744 978436
Sito web www.ameliasotterranea.it
E-mail info@ameliasotterranea.it
Biglietto

3 €  intero
2 €  ridotto

Come arrivare

In auto
Amelia si raggiunge da Roma prendendo l'A1, direzione Firenze, uscita Orte. Dopodiché si percorre la E45 fino all'indicazione Amelia.
Chi verrà da nord dovrà sempre collegarsi all'E45, che parte da Cesena, e proseguire fino all'uscita di Amelia, che si trova proseguendo al bivio Orte -Terni in direzione Orte.
Provenendo da Firenze con l'A1, bisogna invece uscire ad Attigliano, attraversare il comune di Giove,  e seguire le indicazioni per Amelia.

In treno
Le stazioni più vicine sono quelle di Orte e di Narni, raggiunte, rispettivamente, dalle linee Roma-Milano e Roma-Foligno-Ancona.

Panorama di Amelia
Panorama di Amelia
 
Ingresso cisterne romane
Ingresso cisterne romane